Festival Internazionale dell’Aquilone 2016

Festival Internazionale dell’Aquilone 2016

Dal 22 Aprile al 1 Maggio 2016 come ogni anno il cielo si riempie di aquiloni provenienti da tutto il mondo per questo festival che coniuga fantasia e creatività. Dal 1981 i migliori Maestri Aquilonisti del pianeta si incontrano a primavera sulla spiaggia di Cervia: 200 artisti opsiti provenienti da trenta paesi del mondo, più di 1000 aquilonisti accreditati, esibizioni di aquiloni acrobatici, combattenti e da trazione. Laboratori didattici per bambini, Fiera del vento e dell’artigianato di qualità, mostre, installazioni, “Giardini del vento” e voli in notturna.

Pinarella 36^ edizione
www.festivalinternazionaleaquilone.com
Accesso principale al Villaggio del Festival: Via Emilia – Pinarella Centro
Spiaggia di Pinarella tra i bagni 124 e 105
Dal 22 Aprile al 1 Maggio 2016

Origini Storiche

Nato nel lontano 1981 da una felice intuizione del pittore Claudio Capelli che, fin dal suo esordio riveste il compito di organizzatore e direttore artistico, il Festival è oggi considerato, nel suo genere, come uno dei dieci festival più importanti del mondo.
Più che una consolidata tradizione, rappresenta l’appuntamento ideale con le diverse culture del pianeta, nel più totale rispetto dei valori della fratellanza, della pace e dell’ambiente.

L’arte della costruzione di aquiloni

Oltre ad aprire una finestra sul colorato mondo dell’aquilonismo mondiale, con i suoi originali personaggi e le sue affascinanti creature volanti, il Festival offre anche l’opportunità di imparare l’arte della costruzione e del volo dell’aquilone direttamente dai grandi campioni mondiali dell’aquilonismo.
Tutti i giorni feriali e il sabato, si terranno i laboratori riservati alle scolaresche (su prenotazione), mentre nelle giornate festive si terrano quelli aperti a tutti i bimbi. Le “lezioni” prevedono l’incontro con esperti maestri aquilonisti internazionali accompagnati da un interprete, la costruzione di un aquilone nonchè l’iniziazione alle tecniche di volo. Gli aquilonisti in erba e i dilettanti alle prime esperienze di volo potranno cimentarsi negli spazi a loro riservati adiacenti la zona riservata ai maestri aquilonisti.

tariffe: gratuito